CoOpera ADI è un servizio CoOpera Onlus
Centralino: 0382 572900
Da lunedì a venerdì 8.30-12.30 / 14.30-18.30

Il S.A.D. COMUNALE

Il S.A.D. (Servizio di Assistenza Domiciliare) Comunale coinvolge sia Coopera Onlus (come Ente accreditato) sia il Servizio Sociale del Comune di Pavia (che attiva le richieste di assistenza).


Il servizio di assistenza domiciliare Comunale coinvolge Coopera Onlus come Ente accreditato e il Servizio Sociale del Comune di Pavia che attiva le richieste di assistenza.

Coopera si avvale di operatori qualificati infatti in possesso di attestato O.S.S. (Operatore Socio Sanitario) o A.S.A. (Ausiliario Socio Assistenziale), svolgono prestazioni socio-assistenziali presso il domicilio degli utenti bisognosi che possono essere persone anziane, disabili o persone a rischio di emarginazione sociale, che vivono sole senza qualcuno che possa provvedere ai loro bisogni con continuità.

Il S.A.D. ha lo scopo di consentire ai soggetti assistiti di rimanere nel proprio ambiente di vita e ridurre così l'esigenza di ricorrere a strutture residenziali.

DESTINATARI DEL SERVIZIO

Il S.A.D. è rivolto alle persone residenti o dimoranti nel territorio del Comune di Pavia che a causa dell'età, problemi di salute, limitazioni psicofisiche necessitano di un aiuto nello svolgimento delle attività quotidiane e sociali.

S.A.D. - Servizio di Assistenza Domiciliare Comunale

ACCESSO AL SERVIZIO

I cittadini che richiedono l'assistenza, o chi agisce per essi devono presentare domanda al Comune di Pavia- Servizi Sociali. La domanda può essere inoltrata in qualsiasi momento dell'anno in presenza di una condizione di bisogno.

L'eventuale contributo dell'utente per il servizio è calcolato sulla base all'attestazione ISEE che deve essere presentata annualmente.

Attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)

L'ISEE rappresenta la situazione economica di un nucleo familiare che viene calcolato a partire da una serie di elementi (che devono essere dichiarati da chi richiede la prestazione agevolata attraverso la compilazione della dichiarazione sostitutiva unica):

  1. il reddito del nucleo familiare
  2. il patrimonio mobiliare e immobiliare posseduto (conti correnti, azioni, titoli, case, terreni ecc.)
  3. la composizione della famiglia e quindi il carico familiare
  4. eventuali situazioni di difficoltà o disagio (presenza di portatori di handicap ecc.)

PRESTAZIONI

Le prestazioni possono consistere in:

  1. Aiuto per la pulizia dell'ambiente
  2. Aiuto alla preparazione pasti
  3. Aiuto nelle attività giornaliere (igiene personale, mobilizzazione, ...)
  4. Compagnia
  5. Aiuto nello svolgimento di pratiche
  6. Trasporto e accompagnamento

Il numero delle ore deve essere incisivo e qualitativamente valido. Gli orari di permanenza dell'operatore al domicilio sono stabiliti al momento dell'emissione del S.A.D.

Il Servizio potrà essere interrotto, sospeso o modificato in qualsiasi momento si verifichino variazioni delle condizioni dell'utente.